Indicatore di domanda e offerta di Shved

La maggior parte delle persone è consapevole del fatto che il mercato Forex è soggetto a un rapporto variabile tra acquirenti e venditori. Il terminale MT5 non ha un indicatore in grado di evidenziare le aree in cui si stanno verificando cambiamenti chiave in questo rapporto.

Questo è il motivo per cui ti consigliamo di scaricare l'indicatore Shved Supply & Demand, che rileva e disegna automaticamente questi livelli.

1. Descrizione: Indicatore di domanda e offerta di Shved

Questi sono i livelli a cui c'è una maggiore attività sul mercato Forex.

Questi valori sono importanti per noi in quanto la costante interazione del prezzo ci consente di identificare potenziali punti redditizi per entrare negli scambi.

Queste zone di domanda/offerta sono quelle che hanno già visto una quantità sufficiente di movimento intenzionale per creare i livelli.

L'attività di prezzo nell'area determinerà l'altezza delle zone. Visivamente, l'altezza delle zone aumenterà se i trader sono interessati ai livelli e il prezzo reagisce di conseguenza.

A tutte le figure del grafico viene fornita una breve descrizione testuale in modo che tu possa facilmente capire qual è ogni livello.

Shved domanda e offerta, come la maggior parte Indicatori del mercato Forex fornisce segnali affidabili a intervalli di tempo più elevati. Questo perché c'è un po' di rumore di mercato nei periodi più bassi.

Tieni presente, tuttavia, che il prezzo sarà più accurato più volte sarà testato domanda e offerta.

2. Quali sono le zone in cui si trova il diagramma di domanda e offerta di Shved?

Questo indicatore evidenzia 5 livelli in totale

  1. Zona debole – zona debole. Questi valori non sono superiori alla domanda o all'offerta. Dovresti evitare di scambiare attorno a questi valori o fare attenzione.
  2. Zona non testata – zona non ancora testata. Queste sono le aree della domanda e dell'offerta, dove il prezzo una volta faceva un movimento forte e mirato.
  3. Zona verificata – livello già testato (verificato). Questi sono i valori a cui è stato generato nuovo interesse nel trading. Questo l'indicatore mostra il numero di volte queste formazioni sono state testate nuovamente. Più forte è la zona, maggiore è il numero di ripetizioni.
  4. Zona provata – un test ripetuto (modello provato). Questi valori sono la norma. L'attività di trading torna quasi sempre a questi livelli anche se trend sta cambiando o un livello è stato interrotto.
  5. Zona voltagabbana – livelli cosiddetti “a specchio”. Queste zone inizialmente agiscono come supporto e resistenza. Queste zone all'inizio fungono da resistenza/supporto, ma i cambiamenti della domanda e dell'offerta le fanno scoppiare e scambiare nella direzione opposta.

Il l'indicatore evidenzia le aree di interesse per i partecipanti al mercato Forex. Tuttavia, i segnali possono essere più efficaci se utilizzati con strumenti di trading aggiuntivi.

Puoi aumentare le tue possibilità di fare mestieri redditizi sul mercato Forex utilizzando gli indicatori Shved Supply&Demand insieme ad altri indicatori (Price Action, Candlestick Patterns)

L'indicatore Shved Supply&Demand è utile indipendentemente dal tipo strategia commerciale usate. È un dato di fatto che il l'indicatore mostrerà un aumento significativo della probabilità che l'indicatore mostri che l'indicatore indica che c'è una ripresa del movimento dai livelli di negoziazione attività.

Valuta questo download

it_ITItalian
indicatoreShop.Com
Logo
Carrello della spesa