Indicatore di qualità della volatilità

I trader Forex preferiscono i mercati con tendenze e alta volatilità. Al fine di massimizzare i propri profitti, i forex trader di solito evitano di fare trading in mercati volatili per evitare perdite. Gli indicatori tecnici sono popolari tra i forex trader perché favoriscono i mercati volatili e di tendenza. Questi indicatori vengono utilizzati quando il mercato è in trend e altamente volatile. L'indicatore della qualità della volatilità è uno degli indicatori tecnici più utili.

Indicatore di qualità della volatilità

Indicatore di base della qualità della volatilità

L'indicatore della qualità della volatilità utilizza la percentuale media dell'intervallo reale (%ATR). Questo filtro rimuoverà i segnali commerciali che potrebbero essere utilizzati per fare acquisti o vendite migliori e determinerà la forza e la direzione del trend.

Thomas Stridman, un analista tecnico azionario, ha creato questo indicatore. È una combinazione tra due medie. I valori di apertura-massimo-basso-chiusura della media mobile ponderata e della media mobile levigata per determinarne il valore.

Quando è rialzista, l'indicatore diventa verde e poi sale mentre il trend rialzista continua.

Quando il mercato passa da rialzista a ribassista, il colore dell'indicatore di volatilità cambia da verde ad arancione. Man mano che la tendenza al ribasso continua, si sposta gradualmente verso il basso. Questo indicatore è un indicatore importante per le strategie di trading di tendenza.

Come fare trading con l'indicatore di qualità della volatilità

Questo indicatore può essere utilizzato da range trader, breakout trader e trend trader.

L'indicatore può essere utilizzato solo per entrare o uscire da operazioni, illustrato da un mercato a intervalli. Puoi anche utilizzare l'indicatore per confermare un'operazione quando il prezzo si trova in una zona di supporto o resistenza.

Il colore dell'indicatore di volatilità cambia da verde a rosso. Questo può essere visto nella freccia che punta verso l'alto sulla linea dell'indicatore di qualità della volatilità, nonché nell'avviso di acquisto sul grafico. Quando il prezzo raggiunge un punto di resistenza, la posizione lunga può essere chiusa. Il colore dell'indicatore della volatilità cambierà da verde a rosso.

Quando il prezzo è al di sopra della zona di resistenza, puoi vendere o andare short. A questo punto, il colore dell'indicatore di Volatilità cambia da verde a rosso. Questo può essere visto nella freccia che punta verso il basso sulla linea dell'indicatore VQ e nell'avviso di vendita sul grafico. Quando il prezzo raggiunge il livello di supporto, puoi chiudere la posizione corta. Il colore dell'indicatore cambierà da rosso a verde.

Conclusione

L'indicatore di qualità della volatilità ha molti vantaggi. Questo indicatore dovrebbe essere utilizzato quando c'è un'elevata volatilità nel mercato o nel trading di notizie. L'indicatore può essere utilizzato per il trading intraday, day, swing o giornaliero in tutti i periodi di tempo.

Indicatore di qualità della volatilità.zip

Vota questo post

it_ITItalian
indicatoreShop.Com
Logo
Carrello della spesa